Satrico – Lazio IGT

Questo vino prende il nome dall’antica città di “Satricum”. Le più antiche tracce di capanne risalgono al IX Sec. a.C. ed erano organizzate in forma di villaggio con luogo di culto al centro. Tale insediamento, situato sull’altura prossima al fiume Astura, più tardi sarebbe diventato l’Acropoli della città, luogo in cui avrebbe visto la sua collocazione il tempio della divinità Mater Matuta di cui, ancora oggi, sono visibili le vestigia, in prossimità dell’attuale Borgo Le Ferriere (LT).

Categorie ,
Produttore
Casale del Giglio
Vinificazione
Le uve vengono sottoposte a spremitura soffice, con la separazione del mosto fiore dalle bucce.
Uve
40% Chardonnay, 40% Sauvignon 20% Trebbiano Giallo
Caratteristiche

COLORE: Di colore giallo paglierino molto luminoso
PROFUMO: Notevole intensità e persistenza,leggermente aromatico agrumato e minerale
SAPORE: Al gusto è secco, elegante e con buona rispondenza gusto-olfattiva

Gradazione Alcolica
13% Vol.

Prodotti che potrebbero interessarti

  • 38
    Pierre Marchand

    Pouilly – Fumè – Les Loges

  • 38
    Domaine Soupè

    Chablis

  • 38
    Domaine Soupè

    Chablis Grand Cru Preuses

Apri Chat
Hai bisogno di aiuto?
Ciao, come possiamo aiutarti?